Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

University of Ferrara

Descrizione del programma

Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

University of Ferrara

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica è un percorso di studio della durata di due anni offerto dal Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Ferrara, ad accesso libero subordinato alla verifica del possesso dei requisiti curriculari e di adeguatezza della preparazione.

Le attività didattiche del corso di laurea si svolgono presso il Polo Scientifico-Tecnologico dell'Università di Ferrara, un campus con un ambiente di studio piacevole, servizi efficienti e ampi spazi per lo studio a disposizione degli studenti. Tutto il Polo è coperto dal servizio WiFi, dispone di laboratori didattici e di ricerca, aule, sale studio e biblioteca, servizi di tutorato.

La sede, ben integrata nella città di Ferrara, è dotata di due ampi parcheggi gratuiti ed è molto prossima e facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria.

Nel corso di studi, il colloquio fra docenti e studenti è facile e diretto, frequente e proficuo, grazie al numero ottimale di studenti iscritti, in rapporto alle risorse di spazi, personale e laboratori.

Tutti gli studenti iscritti all'Università di Ferrara ottengono le credenziali con cui accedere ai servizi online di Ateneo (WiFi, posta elettronica fornita da Google in partnership con l'Ateneo, liste di iscrizione agli esami, accesso al materiale didattico pubblicato sul portale, etc.)

I laureati di questo corso di studio acquisiscono competenze altamente qualificanti, richieste dal mondo del lavoro nel settore della progettazione meccanica, dei materiali e della gestione dei processi, dei componenti e dei sistemi meccanici.

ll percorso formativo intende fornire, con un opportuno adattamento alle sempre crescenti sfide tecnologiche nel campo industriale, le competenze specialistiche e professionali dell'Ingegnere Meccanico. In particolare, lo studente è specificatamente formato nel campo della progettazione meccanica, considerando l'intera vita dei componenti/sistemi considerati. Impara le metodologie per l'ottimizzazione e l’innovazione dei processi produttivi, dei cicli di lavorazione, dei trattamenti termici e le metodologie avanzate di progettazione meccanica, comprendenti anche l'impiego di tecniche e strumenti innovativi, tecniche di progettazione fluidodinamica e criteri di impiego dei materiali innovativi.

I percorsi di studio proposti

  • Curriculum “Materiali”: vengono affrontati approfondimenti specifici sul comportamento dei materiali tradizionali ed innovativi (metallici, polimerici, ceramici e compositi), orientati principalmente verso la progettazione meccanica di componenti che potranno operare anche in ambienti aggressivi;
  • Curriculum “Industriale”: vengono approfondite le tecniche per la diagnostica dei sistemi meccanici e dei processi, come quelle che si basano sulla fluidodinamica delle macchine o quelle che utilizzano la meccanica delle vibrazioni.
  • Percorso “Tecnologico gestionale”: vengono acquisite competenze sulla gestione/ottimizzata della produzione industriale, affiancata alla gestione della qualità, della manutenzione e della sicurezza e sulle tecnologie di lavorazione e produzione.

Tutti i curricula prevedono sia corsi obbligatori che corsi a scelta, anche all'interno di progetti di studio all’estero (Erasmus+ o altri programmi internazionali).

Infine, il percorso è completato dalle attività di tirocinio e tesi, che possono essere svolte anche in collaborazione con istituzioni estere, o in azienda.

Agli insegnamenti si accompagna l'uso di laboratori, e il coinvolgimento dello studente nello sviluppo di progetti di ricerca. Inoltre, ogni anno vengono selezionati 5 studenti che possono svolgere il secondo anno di corso presso l’Università di Cranfield in Inghilterra e ottenere il doppio (inglese ed italiano) titolo di laurea.

La preparazione dei laureati, coniuga un'elevata professionalità e una solida preparazione culturale, di secondo livello, sulle metodologie e gli strumenti per lo sviluppo di sistemi e applicazioni delle aree fondamentali dell'Ingegneria Meccanica.

Il tempo di ingresso nel mercato del lavoro, dopo la laurea, è in media di 3 mesi. Il tasso di occupazione dei laureati magistrali in ingegneria meccanica presso l’Università di Ferrara, a un anno dalla laurea, è del 97% e a 5 anni del 100%.

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese
  • Italiano


Ultimo aggiornamento May 6, 2016
Durata e prezzo
This course is Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2016
Duration
Durata
2 anni
Price
Prezzo
Contact school
Information
Deadline
Contact school
Data d'inizio Ottobre 2016
Luogo
Italia Ferrara
Scadenza domanda Contact school
Data di conclusione Contact school
Durata 2 anni
Prezzo Contact school