Laurea Magistrale in Economia Manageriale

University of Cagliari

Descrizione del programma

Laurea Magistrale in Economia Manageriale

University of Cagliari

Il Corso di Laurea in Economia Manageriale si propone di preparare gli studenti ad un ingresso qualificato nel mondo del lavoro e ad operare, con adeguata capacità, nelle funzioni direzionali d’impresa nonché negli enti e nelle amministrazioni pubbliche e nelle collegate attività di consulenza economico-aziendale. In particolare, il percorso formativo sviluppa la capacità di analisi e di interpretazione dei fenomeni aziendali e accresce le abilità di assumere decisioni inerenti la gestione dell’impresa. Il corso è stato studiato in modo tale da essere dinamico ed attento ai nuovi scenari che vanno delineandosi nel mondo dell’impresa con un approccio operativo e pratico attraverso corsi integrativi e tirocini nelle unità produttive e, più in generale, nelle organizzazioni. Per quanto riguarda l’organizzazione dell’offerta didattica il corso di laurea si basa su un approccio interdisciplinare, accanto alle lezioni tradizionali sono previsti corsi integrativi e seminari di approfondimento tenuti da esperti dei vari settori aziendali, giuridici ed economici. Inoltre sono previsti cicli di lezione in lingua inglese e incentivati progetti di internazionalizzazione del percorso formativo.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso di laurea in Economia Manageriale assume come obiettivi formativi specifici il complesso di conoscenze teoriche e metodologiche di natura economico aziendale, con i necessari supporti conoscitivi integrativi e strumentali di natura economico generale, giuridici e matematico statistici, finalizzati a fornire le conoscenze per operare con adeguata capacità nelle funzioni direzionali d’impresa con attività industriale, mercantile e di servizi, nonchè negli enti e amministrazioni pubbliche e nelle collegate attività di consulenza economico-aziendale. In particolare, le indicate conoscenze si riflettono nel percorso formativo nei crediti riservati agli insegnamenti dei settori SECS-P/07 (Contabilità e bilancio e Contabilità per la direzione), SECS-P/08 (Economia e tecnica della comunicazione e Economia e direzione delle imprese), SECS-P/01 (Economia delle decisioni), SECS-S/03 (Statistica economica), IUS/04 (Diritto societario) e IUS/12 (Diritto tributario). Ulteriori crediti caratterizzanti ed integrativi vengono assegnati per gli specifici approfondimenti, in particolare relativi al:

  • management dei processi decisionali nelle imprese private (corso di Processi decisionali nelle organizzazioni);
  • problematiche amministrative, giuridiche, contabili e fiscali (corsi di Tecnica professionale, Gestione finanziaria e valutaria);
  • programmazione e controllo della gestione aziendale (cosi di Strategia e politica aziendale, Responsabilità sociale nelle organizzazioni, Analisi di mercato);
  • management degli enti e pubbliche amministrazioni (corsi di Economia delle aziende pubbliche, Gestione delle risorse umane).

L’insieme combinato di tali crediti, unitamente alle modalità attive con cui si prevede di svolgere l’attività didattica e le verifiche dell’apprendimento, risultano funzionali per favorire le necessarie capacità di conoscenza e comprensione della realtà economico aziendale con cui il laureato dovrà misurarsi utilizzando autonomia di giudizio e capacità di apprendimento dell’evoluzione dei sistemi economici e aziendali ed esprimendosi con appropriate abilità comunicative.

Il corso di laurea magistrale in Economia Manageriale fornisce competenze di livello avanzato nelle discipline aziendali, economiche, giuridiche e matematico-statistiche. Il corso di laurea, coerentemente con gli obiettivi formativi della classe di appartenenza, si propone di preparare gli studenti ad un ingresso qualificato nel mondo del lavoro per ricoprire ruoli manageriali e/o imprenditoriali, nell’ambito di imprese e istituzioni, pubbliche e private, che operano nei settori industriali e/o nei servizi.

Il corso di laurea si propone infatti di favorire l’acquisizione delle conoscenze specifiche inerenti le dinamiche interne al mondo aziendale, nonché di sviluppare un’attitudine ad individuare e interpretare le relazioni con il mondo esterno (sociale, economicoed istituzionale). Il corso è stato studiato in modo tale da essere dinamico ed attento ai nuovi scenari che vanno delineandosi nel mondo dell’impresa con un approccio operativo e pratico attraverso corsi integrativi e tirocini nelle unità produttive e, più in generale, nelle organizzazioni.

Per quanto riguarda l’organizzazione dell’offerta didattica il corso di laurea si basa su un approccio interdisciplinare, accanto alle lezioni tradizionali sono previsti corsi integrativi e seminari di approfondimento tenuti da esperti dei vari settori aziendali, giuridici ed economici.

Per raggiungere gli obiettivi formativi indicati tra le attività didattiche caratterizzanti sono altresì presenti insegnamenti specialistici.

In particolare le capacità professionali possono essere declinate

  1. sia per sbocchi professionali:
  • libera professione: dottore commercialista, revisore legale, legale dei conti, consulente gestionale;
  • imprese industriali, commerciali e di servizi;
  • banche e altri intermediari finanziari;
  • aziende pubbliche;
  • organizzazioni no profit;
  • sia per tipologia di conoscenze professionali:
    • contabilità e bilancio;
    • finanza;
    • marketing;
    • controllo di gestione;
    • organizzazione e gestione delle risorse umane.

    La valutazione della qualità del corso di laurea magistrale in Economia Manageriale seguirà il modello CampusUnica elaborato dall’università di Cagliari d’intesa con la CRUI. In questo senso continuerà a lavorare il gruppo di autovalutazione già operante nell’ambito del corso di laurea specialistica in Economia Manageriale (Classe 84/S). La valutazione dei risultati del processo formativo verrà effettuata attraverso gli esami semestrali, prove intermedie, lavori di gruppo e discussione di casi aziendali, elaborazione di progetti aziendali e con occasioni di pubblica discussione con le parti sociali.

    SBOCCHI OCCUPAZIONALI

    funzione in un contesto di lavoro:

    Il laureato in Economia Manageriale potrà svolgere funzioni manageriali e/o imprenditoriali, nell’ambito di imprese e istituzioni, pubbliche e private, che operano nei settori industriali e/o nei servizi. Il laureato in Economia Manageriale è in grado di integrare e comprendere, in una ottica sistemica e critica, conoscenze specialistiche nell’ambito delle discipline aziendali (strategia, marketing, organizzazione, finanza) e ha un’adeguata padronanza degli strumenti economici, giuridici e matematico-statistici necessari per l’analisi e la valutazione dei fenomeni di impresa e di mercato. Il laureato in Economia Manageriale è fondamentalmente un gestore di risorse – umane, reali, finanziarie – che padroneggia i concetti e gli strumenti dell’economia aziendale, collocandoli nell’ambito di una avanzata cultura economico-politica, e coniugandoli con adeguati strumenti matematico-statistici e giuridici.

    competenze associate alla funzione:

    Il corso consente di conseguire l’abilitazione alla professione di dottore commercialista e revisore legale e prepara alla professione di (codifiche ISTAT):

    • Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private – (2.5.1.2.0)
    • Specialisti in risorse umane – (2.5.1.3.1)
    • Specialisti in contabilità – (2.5.1.4.1)
    • Analisti di mercato – (2.5.1.5.4)

    sbocchi professionali:

    Il laureato in Economia Manageriale:

    • potrà svolgere la libera professione in qualità di dottore commercialista, revisore legale dei conti, consulente gestionale;
    • potrà svolgere funzioni direzionali e manageriali presso imprese industriali, commerciali e di servizi e presso banche e altri intermediari finanziari;
    • potrà svolgere funzioni direzionali e manageriali presso aziende pubbliche e organizzazioni no profit;
    • infine potrà essere generatore di nuova attività di impresa.
    Questa scuola offre corsi di studio in:
    • English


    Ultimo aggiornamento June 20, 2016
    Durata e prezzo
    This course is Obbligo di frequenza
    Start Date
    Data d'inizio
    Ottobre 2016
    Duration
    Durata
    2 anni
    Price
    Prezzo
    Information
    Deadline
    Data d'inizio Ottobre 2016
    Luogo
    Italia Cagliari
    Scadenza domanda Richiedi info
    Data di conclusione Richiedi info
    Durata 2 anni
    Prezzo Richiedi info