Design - 1st Level Master Degree

IED – Istituto Europeo di Design Milan

Descrizione del programma

Design - 1st Level Master Degree

IED – Istituto Europeo di Design Milan

THIS PROGRAM IS TAUGHT IN ENGLISH

Il sistema aziendale italiano ed internazionale necessita di professionisti in grado di affrontare il progetto non soltanto dal punto di vista tecnico-produttivo ma, soprattutto, dal punto di vista strategico e di sistema.

Il Master Accademico in Design mira a formare una nuova generazione di progettisti pronta a prendere in considerazione ogni incognita progettuale come un problema di design, sia attraverso un’analisi del mercato e dei bisogni dei fruitori contemporanei, sia immaginando gli scenari del futuro al fine di restituire soluzioni innovative.

Il design sta evolvendo in uno strumento capace di innovare gli obiettivi strategici delle aziende. Il tradizionale approccio user centered (UCD) si trasforma così da “progettare per” a “progettare con” le persone, adeguandosi all’evoluzione dell’odierno sistema socio-economico e produttivo.

Il Master è una struttura unica nell’offerta formativa IED a cui si aggiunge la straordinaria collaborazione con Continuum, una delle più innovative realtà internazionali nel mondo della consulenza di design.

Sbocchi professionali: Il Master forma professionisti con competenze nel campo del design, dell’innovazione e del design di sistema capaci di ricoprire ruoli in ambito creativo progettuale e in ambito strategico e manageriale nei processi di innovazione per studi, agenzie di design, aziende, istituzioni e realtà di autoimprenditorialità e autoproduzione.

Il corso è riconosciuto dal MIUR come Master Accademico di I Livello e consente l’acquisizione di 60 crediti formativi (CF) validi per il proseguimento degli studi in Italia o all’estero

A chi è rivolto: Il Master in Design costituisce la giusta specializzazione per i laureati, italiani e stranieri, in settori disciplinari quali architettura, ingegneria, design, economia, e appartenenti a discipline umanistiche.

Metodologia e Struttura:

Il Master, incentrato su cross-disciplinary working team, applica la metodologia di sviluppo del pensiero e della creatività utilizzata nelle migliori agenzie di progetto e nei think tank, in grado di stimolare il pensiero collettivo, implementando così la condivisione del know-how e sfruttando tutte le competenze presenti in esso.

La filosofia del corso, project and client based, prevede che il partecipante sperimenti e metta in pratica il mindset ed i processi metodologici acquisiti (design thinking) affrontando progetti reali, attraverso un processo basato sul teamwork e sul di learning by doing.

Lo stretto rapporto con aziende italiane ed internazionali è occasione per i partecipanti di conoscere e confrontarsi con realtà, che portano dentro l’Istituto le loro competenze attraverso progettazioni, case history e strategie.

Tutti i progetti hanno come “leader advisor” esperti del settore scelti per le loro competenze specifiche sugli argomenti progettuali, conferenze e seminari divengono occasione di confronto con professionisti e agenzie, figure di rilievo del design, dell’imprenditoria, della tecnologia e dell’economia.

Nelle fasi preliminari del master vengono introdotti temi legati alla cultura del design thinking e alle relative metodologie attraverso lezioni frontali, workshop e attività di laboratorio.

A seguire, i partecipanti affrontano diverse fasi progettuali, percorsi sperimentali e iterativi (con finalità, complessità e obiettivi differenti) basati sul learning by doing. Parallelamente sono attivati i “nurture course” che interagiscono con le progettazioni in area strategica, tecnologica ed espressiva con il compito di apportare, stimoli ed approfondimenti al fine di alimentare la crescita personale e professionale di tutto il team.

Il Master Accademico in Design offre la possibilità di confrontarsi con i diversi sistemi produttivi, stimolando continuamente lo studente e portandolo a sviluppare una propria metodologia di progetto, permettendogli di produrre concept unici, che diano risposte concrete alle esigenze del mercato utilizzando linguaggi e segni contemporanei.

Durante la seconda parte del Master Accademico in Design gli studenti affrontano il progetto di tesi in parallelo con lo stage curriculare presentandone i risultati di fronte ad una commissione formata ad aziende ed esperti.

Design Methods

Il corso ha l’obiettivo di chiarire la profilazione del metodo progettuale del Master. Affronta la cultura del team working inteso come assetto progettuale vincente. Si passa poi all’approfondimento del metodo del Design Thinking come strumento d’innovazione, della Design Strategy and Design (input e output) e del Double Diamond inteso come processo convergente e divergente del pensiero progettuale. Si analizzano gli strumenti per creare e gestire l’innovazione (customer journey, prototyping franken models, resonance testings, il backcasting, la ricerca qualitativa di stampo etnografico, lo storytelling).

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese


Ultimo aggiornamento July 12, 2016
Durata e prezzo
This course is Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Gennaio 2017
Duration
Durata
1 anno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Data d'inizio Gennaio 2017
Luogo
Italia Milano
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Durata 1 anno
Prezzo Richiedi info